Presentazione del laboratorio "Studi culturali. Vita, politica, rappresentazione"
RICERCHE



Il laboratorio “Studi culturali. Vita, politica, rappresentazione”, afferente al Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo, nasce dal confronto fra i Cultural Studies (la cui esperienza, nell’Ateneo del capoluogo siciliano, è ormai decennale) e le urgenze pratiche e teoriche rilevate nel recente dibattito sull’Italian Theory, dunque all’interno di quel paradigma che ha rilanciato il pensiero italiano contemporaneo evidenziandone, in relazione ad altre filosofie internazionali, le potenzialità critiche e (bio)politiche.

Il laboratorio, interno a “Workiteph. Network on Italian Thought and European Philosophies” (http://workiteph.com), opera su tre assi concettuali e si alimenta dei loro possibili, auspicati e determinati incontri: il bios, la cui analisi “culturale” è arricchita da una feconda, e in Italia pioneristica, attenzione verso le neuroscienze e le scienze cognitive; la (bio)politica, tematizzata, com’è ovvio, a partire dalla lezione foucaultiana – letta, in special modo, attraverso le lenti dei suoi fautori continentali (Esposito, Negri, Agamben, Chignola etc.) e del paradigma post-operaista –, ma “forzata” a interagire con l’elaborazione gramsciana, ispiratrice dei Cultural Studies internazionali e, nella nostra prospettiva, tanto attenta al tema del bios da risultare, ancora oggi, una viva traiettoria da percorre nell’analisi del “politico” e delle sue incidenze, e premesse, pedagogiche e culturali; le forme della rappresentazione, analizzate in continuità con i più avanzati risultati raggiunti dai Visual Studies internazionali ma con aperture che conducono ai lidi, in Italia poco esplorati, della (bio)poetica (rintracciata, in particolare, nelle letterature italiane, tedesche e francesi), dei dispositivi di riproduzione e proliferazione digitale delle immagini, della prassi culturale dei gruppi sociali e dei movimenti politici antagonisti.

Il laboratorio, il cui sito web è fruibile all’indirizzo www.studiculturali.it, rende pubblica la propria ricerca attraverso prodotti editoriali, incontri, lezioni, seminari, convegni. 

 

Contatti:

Pietro Maltese | pietromaltesepalermo@gmail.com

Danilo Mariscalco | danilomariscalco@gmail.com






sito web del network Workiteph
home page del laboratorio